Dopo un’attenta selezione la giuria del premio discografico Mario Cervo, coordinata da Tommy Rossi, e composta da Giacomo Serreli (Giornalista), Antonio Meloni (Musicista), Stefano Fozzi (Autore e conduttore radiofonico), Simone Piu (Musicista), Caterina De Roberto (Giornalista) e Bruno Piccinnu (Musicista) ha selezionato, fra gli oltre 40 CD di artisti sardi pubblicati nel 2017 i cinque migliori dischi che verranno presentati nella serata finale del Premio Mario Cervo.

Per la quarta edizione del Premio saranno premiati per i loro lavori discografici: Davide Casu (Il Poeta), Elena Ledda (Làntias), Mauro Mibelli (S’Ard), Gavino Murgia (Endless) e Vittorio Pitzalis (Jimi James). Il premio “Disco Storico verrà assegnato a Salis per il disco Seduto sull’alba a guardare.

La finale è prevista per domenica 10 giugno alle ore 21 e sarà condotta da Giacomo Serreli.

L’evento è patrocinato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Olbia e ha il supporto dell’ISRE – Istituto Etnografico della Sardegna.